MUSICA NUDA IN CONCERTO

Spettacolo della rassegna MESTRE - È SEMPRE UNA BELLA STAGIONE

07 giu 2021
lun 19.30

Petra Magoni e Ferruccio Spinetti

Dove?
PIAZZETTA MALIPIERO - MESTRE (VE)

Condividi tramite:

Crediti

con Petra Magoni e Ferruccio Spinetti

Un incontro fortuito voluto dal destino quello tra Petra Magoni e Ferruccio Spinetti. Cantante solista con all’attivo già quattro album, nel gennaio 2003 Petra Magoni aveva in programma un mini-tour in alcuni piccoli club della sua Toscana con un amico chitarrista. Proprio il giorno del loro primo concerto, quest’ultimo si ammala. Petra, invece di annullare la data, chiede a Ferruccio, già contrabbassista degli Avion Travel, di sostituirlo all’ultimo minuto… nasce così Musica Nuda che in quindici anni di intensa attività concertistica in tutto il mondo ha collezionato riconoscimenti prestigiosi riconoscimenti internazionali. Nel proprio palmares la Targa Tenco 2006 nella categoria "Interpreti", il premio per "Miglior Tour" al Mei di Faenza 2006 e "Les quatre clés de Télérama" in Francia nel 2007. 

ll loro ultimo album dal vivo si intitola Verso Sud: un viaggio nel sud musicale dell'Italia e del mondo in puro stile "Musica Nuda" e cioè "Istinto" e "Libertà" sia nello scegliere il repertorio sia nel modo di interpretarlo, con leggerezza ma mai senza rispetto.


POSTI ESAURITI

Tutti gli spettacoli sono a ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili prenotabili sul sito Cultura Venezia a partire da cinque giorni prima dell’evento e fino a tre ore prima dell'inizio dello spettacolo. Ogni utente può prenotare due biglietti.

La rassegna si svolgerà nel pieno rispetto delle disposizioni governative in vigore: accesso a numero limitato, uso di mascherina e distanziamento tra i posti a sedere. Saranno presenti postazioni con detergenti e soluzioni disinfettanti e ogni posto a sedere sarà sanificato prima dell’accesso del pubblico alla platea.

Alla luce della situazione in continua evoluzione gli orari d'inizio degli spettacoli potrebbero subire variazioni dovuti agli aggiornamenti delle regole via via fissate dal Governo. Vi preghiamo pertanto di rimanere aggiornati consultando i siti www.culturavenezia.it e www.myarteven.it e i canali social.